Produttore


Cantina: Delavenne

DelavenneE' il prototipo del vignaiolo della Champagne: un'azienda, classificata ovviamente RM (récoltant-manipulant), la cui intera filiera produttiva avviene in famiglia e il cui timone è ora in mano al giovane Jean-Christophe. Nonostante un pervicace understatement nella comunicazione, sia verbale sia telematica, e dei prezzi cui si stenta a credere, gli Champagne di Delavenne, presenti su pressoché tutte le tavole stellate della regione, non sono solo genericamente buoni: sono ottimi, longevi, finissimi, e per di più, provengono da territori mondialmente celebri. La cantina e a Bouzy, 25 chilometri a sud-est di Reims, lungo il grande arco descritto dalla omonima Montagne. Le proprietà, circa 10 ettari in totale, per una produzione che non tocca le 70.000 bottiglie totali l'anno, sono divise tra i comuni di Bouzy, Ambonnay e Cramant, e dunque Delavenne, è azienda 100% Grand Cru. Dal lato stilistico si privilegia qui il connubio di freschezza e finezza, pur senza rinunciare alla complessità aromatica. Ad esempio, da Delavenne, a parte la maniacale cura dei vigneti, la vera ossessione è la qualità del vino di base che viene in genere imbottigliato a luglio dell'anno dopo la vendemmia anziché a febbraio. La zona regala di norma acidità importanti, ma nonostante questo su nessun vino di Delavenne è mai stata effettuata fermentazione malolattica; gli Champagne finali sono a dosaggio medio, particolarmente incisivi ma tutti elegantissimi.


Vini del produttore
Champagne
Vendita Vini OnLine - Grande selezione di Champagne - Delavenne

Altre immagini del produttore

 

Delavenne / Ha sede a Bouzy nella Montagne de Reims



 

Delavenne / Jean-Christophe, figlio, e Jean-Louis Delavenne in cantina a Bouzy