.

Scarica il listino completo

Filtra per

Categorie

Categorie

Produttore

Produttore

Prezzo

Prezzo

Nazione

Nazione

Regione

Regione

Nome vino

Nome vino

Vitigno

Vitigno

Annata

Annata

Magnum

.

Masseto 2010

Cantina Masseto

1.050,00 €
Tasse incluse
Quantità
Ultimi articoli in magazzino

Cod.:
2333
Nazione:
Italia
Regione:
Toscana
Vitigni:
Merlot 100%
Capacità:
75 cl
Grado alcolico:
14.5%
Bottiglia:
Bordolese
Zona:
Bolgheri (LI)
Tipologia:
Rosso IGT
Scheda produttore:
Cantina Masseto
Scheda tecnica:
Scarica

Il Masseto è un gioiello italiano di livello mondiale, ormai da anni battuto nelle aste del vino più importanti al pari dei più grandi vini di Bordeaux di tutti i tempi.

Il Masseto 2010 non sfugge a questo destino, acclamato dalla critica nazionale e internazionale come uno tra i migliori mai prodotti. Per descriverlo abbondano aggettivi come extraordinary, phenomenal, amazing e monumental.

Vi rendiamo conto di seguito delle testimonianze che lo riguardano: tra questi James Suckling lo consigliava in beva a partire dal 2017 mentre la giornalista Monica Larner per Robert Parker’s Wine Advocate e la giornalista Kerin O’ Keefe per Wine Enthusiast ne suggeriscono una finestra temporale che lo vede perfetto da bere almeno fino al 2030; niente da dire sul giudizio di Antonio Galloni, un 100/100 alla versione magnum del Masseto 2010 da cui se ne deduce che nel formato classico non può discostarsi di molto dalle vette dell’eccellenza qualitativa già segnalata dai colleghi.

100/100 Antonio Galloni Vinous (Gennaio 2017):
“(magnum) A wine of extraordinary purity, silkiness and finesse, the 2010 Masseto has it all. The flavors are bright, precise and exceptionally pure, but it is the wine’s total balance that is utterly compelling. What more can I ask from a wine? Absolutely nothing. There is often something magical about cooler, later-ripening vintages at the estate. The interplay of more moderate conditions with the inherent power of these sites can yield wines of profound beauty and brilliance. The 2010 is all that, and more”.

97/100 Wine Enthusiast (Maggio 2014):
“The phenomenal 2010 vintage shows why this wine is considered Italy's top purebred Merlot. Revealing structure, finesse and mesmerizing depth, it delivers blackberries, currants, cedar, exotic spices and mocha alongside firm, polished tannins and fresh acidity. It's well balanced with fantastic length and while it's delicious now, hold for more complexity. Drink 2015–2030”.

98/100 James Suckling (Settembre 2013):
“A wine with amazing depth and grace. Super-integrated tannins and a currant, berry character. Full body, great fruit and a long, long finish. A classic quality in this pure merlot wonder. Delightfully fresh too. Try in 2017”.

98/100 Robert Parker's Wine Advocate (Agosto 2013):
“The 2010 Masseto is truly monumental, leaving you breathless and wordless all at once. Once you sip the wine, it takes a few minutes before you grasp the enormity of its beauty and potential. You almost have to wonder how enologist Axel Heinz could conceive of a wine this beautiful - and how did he execute it? I could wax poetic for hours: Dark cherry, chocolate, baking spice and tobacco smoke lift off the bouquet in thin veils and magical puffs. The quality of the aromas is exceptional, but again, the seamless integration is what makes Masseto a protagonist of Italian wine. No matter how much time goes by, that beauty will remain firmly etched in your memory bank. Anticipated maturity: 2015-2030”.

Cinque Grappoli Associazione Italiana Sommelier Bibenda 2014:
“Il Masseto non sta certo a guardare e sferra un corredo aromatico che è tutto personale, con sensazioni di grafite, macchia marina, ciliegie e coinvolgenti ricordi di torrefazione. La bocca è energia allo stato puro, con tannini vivi e una stupenda freschezza mentolata che tiene a basa l’insieme. Persistenza lunghissima, come da copione. Vigne allevate a cordone speronato, su terreno franco argilloso, densità di 5.000 ceppi/ettaro con reda di 45 quintali. Vinificato in acciaio e rovere, poi 24 mesi di barrique e un anno in vetro”.



Informazioni sulla vendita.

Le bottiglie della sezione Grandi Classici di Buongiornovino sono state prelevate da cantine di privati collezionisti, enoteche e ristoranti storici le cui condizioni di immagazzinamento sono conformi a una perfetta conservazione del vino.
Le bottiglie sono state controllate dallo Staff Tecnico di Buongiornovino e sono state riposte nelle cantine termocontrollate della nostra struttura di magazzino.
La foto inserita nella scheda tecnica per ogni vino corrisponde al prodotto reale in nostro possesso.
Possiamo garantire la massima accuratezza nella conservazione e nella movimentazione della bottiglia ma non l'eventuale decadimento o difetto del contenuto, a distanza di tanti anni dalla messa in commercio. Ci riteniamo quindi sollevati da qualsiasi tipo di risarcimento richiesto a seguito di una esperienza non gradita, sperando che questa possibilità sia comunque remota.

Dallo stesso produttore